La piattaforma indipendente

per la tua formazione continua

Accedi
Registrati

L'uso appropriato dei farmaci nel bambino

Corso FAD ECM per tecnici sanitari di radiologia medica

Descrizione
Perché seguire questo corso FAD ECM sull'uso dei farmaci nel bambino?

Poco meno della metà dei bambini italiani riceve almeno un farmaco nell'arco di un anno, per lo più si tratta di medicine per l’apparato respiratorio o antibiotici. Nella prescrizione, dispensazione e somministrazione della terapia spesso il bambino viene considerato erroneamente un adulto in miniatura senza considerare le caratteristiche fisiologiche che contraddistinguono le diverse fasce di età. Ciò può determinare reazioni avverse, che devono essere riconosciute per tempo e segnalate alla Rete nazionale di farmacovigilanza.

Che cosa imparerai seguendo questo corso

Con questo corso si acquisiranno le conoscenze sulle caratteristiche farmacocinetiche e farmacodinamiche delle diverse età del bambino, i principali problemi nella prescrizione e le reazioni avverse più comuni ai farmaci, agli eccipienti e ai vaccini.

Che cosa comprende il corso
Il corso FAD ECM comprende un dossier evidence based, due casi di pratica quotidiana con cui cimentarsi e un questionario ECM randomizzato con soglia di superamento al 75% delle risposte corrette. Chiude il corso il questionario di gradimento con la possibilità di lasciare anche un commento in aperto sul corso svolto

Aperto a
Crediti ECM
5.00
Scadenza
30-01-2025
Prezzo
30.00 €
Obiettivo nazionale
Area obiettivi: Area degli obiettivi formativi tecnico-professionali
Obiettivo formativo: Farmacoepidemiologia, farmacoeconomia, farmacovigilanza
Responsabile scientifico
Pietro Dri
programma
L'uso appropriato dei farmaci nel bambino
Corso FAD L'uso appropriato dei farmaci nel bambino
Crediti ECM: 5.00
Prezzo di listino: 30.00 €
Sono presenti convenzioni a prezzi agevolati per gli aventi diritto
Accedi o Registrati per accedere al corso

Cimentati con un caso del corso

“Laura, a che ora è l’appuntamento per la vaccinazione di Martina domani? Alle nove o alle dieci? Ti vedo un po’ agitata, non sei riuscita a prendere permesso a lavoro? Vuoi che vada io?” chiede Riccardo alla moglie.
“Ma no, domani la porto io, mi sono già organizzata. È solo che… sono preoccupata. Ho paura che possa venirle una reazione allergica dopo la vaccinazione. Non sono tranquilla”.
“Ma di che ti preoccupi? Non è forse un richiamo? Lo ha già fatto questo vaccino, vedrai che non succederà niente” la rassicura Riccardo.
“Questo vaccino lo ha fatto quando era molto piccola, aveva 18 mesi. E l’allergia alle uova è uscita dopo. Le altre mamme all’asilo mi hanno consigliato di segnalare la sua allergia al centro vaccinale. Ho letto che questo vaccino tetravalente potrebbe essere pericoloso in caso di allergia, c’è il rischio di uno shock anafilattico!” esclama Laura.
“Prima di ascoltare il gruppo delle mamme per poi magari preoccuparti inutilmente, non è meglio sentire la dottoressa?” risponde Riccardo.
“La nostra Martina prende già l’antistaminico, possiamo chiedere alla dottoressa se, per precauzione, non sia il caso di darle una dose più alta del farmaco”.
Accedi o Registrati per accedere al corso

Non hai trovato le informazioni o il corso che stavi cercando?

Vuoi organizzare corsi per gli iscritti alla tua azienda sanitaria, al tuo ospedale, al tuo ordine professionale, alla tua regione? Ci sono corsi che vorresti offrire in convenzione ai tuoi iscritti? Qualunque sia la tua esigenza SAEPE la può soddisfare

Programmi

MeLaFlash
Corsi FAD OMCeO Torino
SMARTFAD
SEDLex
ASL Roma 5
Nursing FAD
Centro Nazionale Trapianti
FaViFaD
OdontoFAD
CliniFAD
Corsi non ECM
Stili di vita
4e-Parent
Comunicazione
DeontoFAD
Instant Learning
Corsi FAD OMCeO Roma
FADO
ProFAD
Ambiente e salute