La piattaforma indipendente

per la tua formazione continua

Accedi
Registrati

Obesità: modifica degli stili di vita e farmaci

Corso FAD ECM per fisici

Descrizione
Perché seguire questo corso FAD ECM sulle terapie non chirurgiche dell'obesità
L’OMS stima che nel mondo l’obesità sia quasi triplicata dal 1975 a oggi. Poiché questa condizione si accompagna a un aumento del rischio di sviluppare comorbilità, che a loro volta determinano un aumento del rischio di morte, è importante che gli operatori sanitari sappiano dare consigli appropriati ai pazienti sulle misure di prevenzione dell'obesità, sugli interventi comportamentali utili e sulle terapie farmacologiche disponibili.
 
Che cosa imparerai seguendo questo corso
In questo corso ECM, attraverso casi pratici e un dossier evidence based, acquisirai informazioni sulla prevenzione dell'obesità, sulla sua gestione in base alla gravità e alle comorbilità, sulle raccomandazioni per il cambiamento degli stili di vita e sui trattamenti farmacologici disponibili in Italia, con indicazioni di efficacia e di sicurezza per la pratica quotidiana.
 
A chi è dedicato questo corso ECM
Questo corso si rivolge a tutti gli operatori sanitari, che possono svolgere un ruolo fondamentale nell'aiutare la persona con obesità nel gestire la propria condizione.
 
Che cosa comprende il corso
Il corso FAD ECM comprende un dossier ricco di riferimenti bibliografici per chi volesse approfondire l'argomento, due casi di pratica con cui cimentarsi e un questionario ECM randomizzato con soglia di superamento al 75% delle risposte corrette, oltre al questionario di gradimento con possibilità di lasciare commenti in aperto sul corso svolto.
Aperto a
Crediti ECM
5.00
Scadenza
09-05-2025
Prezzo
30.01 €
Obiettivo nazionale
Area obiettivi: Area degli obiettivi formativi di sistema
Obiettivo formativo: Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)
Responsabile scientifico
MariaRosa Valetto
programma
Obesità: modifica degli stili di vita e farmaci
Corso FAD Obesità: modifica degli stili di vita e farmaci
Crediti ECM: 5.00
Prezzo di listino: 30.01 €
Sono presenti convenzioni a prezzi agevolati per gli aventi diritto
Accedi o Registrati per accedere al corso

Cimentati con un caso del corso

Giorgia, 19 anni, sin da piccola è sempre stata in sovrappeso. Nell’ultimo periodo la lancetta della bilancia ha toccato la soglia dei 90 kg (per un metro e 63 centimetri d’altezza) influendo in modo negativo sul suo stato di benessere sia fisico sia psicologico. Giorgia si è fino a quel momento sempre sentita a proprio agio nel suo corpo, tanto che non è mai riuscita a seguire le diete ipocaloriche dei nutrizionisti da cui era stata portata dai suoi genitori. Inoltre, non hai mai amato svolgere attività fisica, alla quale preferisce lo smartphone o le serie TV. 
Grazie al suo carattere, Giorgia non si era mai sentita “diversa” rispetto agli altri, tuttavia percepiva che il suo aspetto fisico spesso era visto come qualcosa di negativo da alcune persone. 
“Se io sto bene dentro il mio corpo, il problema non è mio, ma delle persone che giudicano gli altri solo per l’esteriorità” ha sempre pensato. 
I genitori, preoccupati per lo stile di vita sedentario della figlia e del suo continuo aumento ponderale (“Giorgia, in famiglia dobbiamo stare attenti, la nonna aveva il diabete, non ha mai voluto dimagrire e sappiamo come è andata a finire con il cuore. Ma tu devi evitarlo, esci un po’ anche solo a fare una passeggiata, non puoi stare sempre sdraiata sul divano! Ti sentirai molto meglio!”), le hanno persino comprato un cane per indurla a mettere il naso fuori di casa. Ma l’entusiasmo per le uscite con il cucciolo è durato poco.
A Giorgia è andata bene così fino al giorno dei fatidici 90 chili. Solo in quel momento Giorgia ha avvertito che le cose non andavano... accorgendosi di avere il fiatone anche per fare le poche rampe di scale per salire a casa. Così per la prima volta capisce che l’obesità è più vicina alla malattia che alla salute. Le sue certezze crollano e con esse la sua positività e la sua spensieratezza. Per via del suo carattere orgoglioso non riesce però a chiedere aiuto a nessuno, nemmeno ai suoi genitori, e preferisce cercare risposte su internet.
Un giorno, costretta dalla mamma ad andare in farmacia per ritirare i medicinali del padre, Giorgia prende coraggio e chiede alla farmacista: “Mi scusi, ma voi ce l’avete quella medicina di cui parlano tanto sui social? Quella puntura che serve per perdere peso?”
La giovane farmacista risponde comprensiva: “Ti riferisci alla medicina che si chiama liraglutide?”
“Sì, proprio quella” risponde Giorgia, confortata dallo scoprire che la farmacista ne sa al riguardo.
“Purtroppo in internet nessuno spiega che non è una cura miracolosa” le dice la farmacista, smorzando il suo entusiasmo. “Anzitutto è un farmaco che richiede una prescrizione medica”.
Accedi o Registrati per accedere al corso

Non hai trovato le informazioni o il corso che stavi cercando?

Vuoi organizzare corsi per gli iscritti alla tua azienda sanitaria, al tuo ospedale, al tuo ordine professionale, alla tua regione? Ci sono corsi che vorresti offrire in convenzione ai tuoi iscritti? Qualunque sia la tua esigenza SAEPE la può soddisfare

Programmi

Corsi FAD OMCeO Torino
MeLaFlash
SMARTFAD
SEDLex
ASL Roma 5
Nursing FAD
Centro Nazionale Trapianti
Cogito
FaViFaD
OdontoFAD
CliniFAD
Corsi non ECM
Stili di vita
4e-Parent
Comunicazione
DeontoFAD
Instant Learning
Corsi FAD OMCeO Roma
FADO
ProFAD
Ambiente e salute