La piattaforma indipendente

per la tua formazione continua

Accedi
Registrati

La gestione del paziente con piede diabetico

Corso FAD ECM per massofisioterapisti

Descrizione
Perché seguire questo corso FAD ECM sulla gestione del paziente con piede diabetico?
Il piede diabetico è una delle complicanze croniche più frequenti del diabete, condizione che coinvolge un numero sempre più alto di persone: secondo i dati del 2021, circa 540 milioni di persone nel mondo sono affette da diabete mellito di tipo 2 e si prevede un aumento del 45% nel 2045. E' molto importante che tutti gli operatori sanitari conoscano le strategie principali di prevenzione e gestione del piede diabetico.
 
Che cosa imparerai seguendo questo corso FAD?
Oltre a informazioni più generali sulla classificazione delle ulcere e sull'epidemiologia acquisirai indicazioni specifiche sulla valutazione del piede e sulla gestione dall'esame fisico del piede al trattamento chirurgico e le terapie di supporto.
 
A chi è dedicato questo corso ECM?
Il corso ECM è rivolto a tutti gli operatori sanitari.
 
Che cosa comprende il corso?
Il corso FAD ECM comprende un dossier evidence based, tre casi di pratica quotidiana con cui cimentarsi e un questionario ECM randomizzato con soglia di superamento al 75% delle risposte corrette. Chiude il corso il questionario di gradimento con la possibilità di lasciare anche un commento in aperto sul corso svolto
Aperto a
Crediti ECM
5.00
Scadenza
15-02-2025
Prezzo
30.00 €
Obiettivo nazionale
Area obiettivi: Area degli obiettivi formativi di sistema
Obiettivo formativo: Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)
programma
La gestione del paziente con piede diabetico
Corso FAD La gestione del paziente con piede diabetico
Crediti ECM: 5.00
Prezzo di listino: 30.00 €
Accedi o Registrati per accedere al corso

Cimentati con un caso del corso

Giovanna, 75 anni, vive con il marito di 80 anni. La donna è obesa (160 cm per 80 kg di peso), non fuma e non beve. Soffre di un diabete mellito di tipo 2 e di ipertensione arteriosa (per cui è in terapia con atenololo 100 mg/die) dall’età di 55 anni. La donna viene seguita dal Servizio di diabetologia dell’ospedale e dal suo medico di medicina generale. Con la terapia prescritta (metformina 500 mg x 3/die), Giovanna ha sempre mantenuto buoni valori di glicemia e di emoglobina glicata. Nell’ultimo anno, però, il quadro metabolico della signora Giovanna si è scompensato. Nonostante la dieta e le passeggiate quotidiane, le glicemie a digiuno erano comprese fra 130 e 140 mg/dl, quelle post prandiali fra 180 e 200 mg/dl e l’emoglobina glicata è salita all’8,5%. Il diabetologo dopo accurati esami ha modificato la terapia prescrivendo insulina basale in aggiunta alla metformina.
Da qualche tempo, Giovanna lamenta anche problemi alla vista, ma la cosa non la preoccupa perché attribuisce la causa all’avanzare dell’età e alla stanchezza, per cui non l’ha neppure detto al medico che la segue. Nonostante il peggioramento dello stato di salute, Giovanna è autonoma nelle faccende quotidiane ed esce tutte le mattine per fare la spesa camminando per una ventina di minuti.
“Accidenti a me, ho tenuto le scarpe nuove per troppe ore” dice a bassa voce Giovanna guardandosi il piede mentre si sta cambiando per andare a dormire.
“Cosa ti è successo?” chiede il marito.
“Nulla di grave ma è da qualche giorno che ho il piede arrossato. Quando siamo andati fuori a cena l’altra sera ho voluto indossare le scarpe nuove...”
La mattina successiva il marito vuole vedere il piede della moglie e nota che è molto caldo al tatto. Inoltre, si accorge di una piccola lesione che si estende sulla porzione laterale del 1° dito. “Giovanna, io mi farei vedere dal medico, ci ha sempre detto di dirgli subito se qualcosa non va”.
“Valerio, sei il solito esagerato, ora metto un po’ di disinfettante e un cerotto e vedrai che stasera non ci sarà più nulla”, così dicendo la donna prende un flacone di eosina e deterge la lesione.
Accedi o Registrati per accedere al corso

Non hai trovato le informazioni o il corso che stavi cercando?

Vuoi organizzare corsi per gli iscritti alla tua azienda sanitaria, al tuo ospedale, al tuo ordine professionale, alla tua regione? Ci sono corsi che vorresti offrire in convenzione ai tuoi iscritti? Qualunque sia la tua esigenza SAEPE la può soddisfare

Programmi

ASL Roma 5
Nursing FAD
SEDLex
Corsi FAD OMCeO Torino
FaViFaD
SMARTFAD
MeLaFlash
OdontoFAD
CliniFAD
Corsi per tutti (senza crediti)
Stili di vita
4e-Parent
Centro Nazionale Trapianti
Cogito
Comunicazione
DeontoFAD
Instant Learning
Corsi FAD OMCeO Roma
FADO
ProFAD
Ambiente e salute