La piattaforma indipendente

per la tua formazione continua

Accedi
Registrati

Multiresistenza agli antibiotici: un problema in crescita

406 voti / Leggi i commenti
Descrizione

Nell’Unione europea, ogni anno, si stimano 25 mila morti per infezioni causate da batteri resistenti agli antimicrobici. Nei prossimi 35 anni si ipotizza che, a livello mondiale, il numero di persone morte prematuramente a causa della resistenza agli agenti antimicrobici sarà di 300 milioni (10 milioni di decessi all’anno fino al 2050).
Tra i fattori più importanti correlati alla crescita delle multiresistenze, si evidenziano le prescrizioni inappropriate e l’abuso da parte della popolazione. Per arginare il fenomeno, è fondamentale quindi il ruolo dei medici nel fornire informazioni corrette sull'uso consapevole degli antibiotici.

Il corso, realizzato insieme all'Ordine dei Medici di Milano, approfondisce il tema della multiresistenza agli antibiotici, fornendo le risposte a queste e altre domande:
 

  •     Quali sono i patogeni considerati prioritari dall'OMS per lo sviluppo di nuovi antibiotici?
  •     Perché il trattamento di alcune infezioni da Gram negativi è problematica?
  •     Perché è importante l'igiene delle mani?
  •     Quali sono i numeri sulle batteriemie in Italia?
  •     Quali sono i meccanismi dell'antibioticoresistenza?
  •     Come si trattano le infezioni da Gram positivi resistenti?
  •     Quali raccomandazioni dare ai pazienti per un uso appropriato degli antibiotici?
Aperto a
medici chirurghi, infermieri, ostetriche/i, farmacisti, assistenti sanitari, biologi, chimici, dietisti, educatori professionali, fisici, fisioterapisti, igienisti dentali, infermieri pediatrici, logopedisti, odontoiatri, ortottisti/assistenti di oftalmologia, podologi, psicologi, tecnici audiometristi, tecnici audioprotesisti, tecnici della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, tecnici della riabilitazione psichiatrica, tecnici di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, tecnici di neurofisiopatologia, tecnici ortopedici, tecnici sanitari di radiologia medica, tecnici sanitari laboratorio biomedico, terapisti della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, terapisti occupazionali, veterinari
Crediti
2.60
Scadenza
31-12-2020
Prezzo
10.00 €
Prezzo di listino: 10.00 €
Prezzo minimo di convenzione: Gratis €
Accedi o Registrati per accedere al corso

Cimentati con un caso del corso

Al Centro regionale per la fibrosi cistica sono da poco iniziate le visite ambulatoriali. Angela, una pediatra molto amata dai piccoli pazienti e dai loro genitori per la indiscussa competenza e la grande umanità, è affiancata da Lorenzo, uno specializzando alla seconda settimana di... esperienza sul campo.

“Buongiorno signora, come mai di nuovo qui? Ciao Gaia, tutto bene?” chiede il medico, ricordando di aver effettuato da poche settimane la visita di controllo e avendo cura di rivolgersi subito anche alla diretta interessata, tutta intenta a ingannare l’attesa giocando sul tablet.
“Mica tanto, dottoressa” risponde la ragazzina con un’aria piuttosto triste.
“Come mai?” chiede la pediatra. “Da un paio di giorni ho più tosse di giorno e di notte e faccio fatica a buttare fuori il catarro”. Angela volge lo sguardo alla mamma che, dopo aver lasciato spazio alle parole della piccola, conferma: “Il muco è più denso, abbiamo provato a intensificare la fisioterapia e gli aerosol, ma senza alcun miglioramento”.
“Avete fatto benissimo a tornare, ora vediamo”. 
Angela spiega al giovane collega che Gaia ha 11 anni e una forma di fibrosi cistica importante, con sintomi respiratori che si sono manifestati fin dai primi mesi di vita e la comparsa di insufficienza pancreatica entro il primo compleanno.
“Se scorri la documentazione, noterai che la storia clinica di questa paziente si caratterizza per frequenti riesacerbazioni polmonari, cinque o sei all’anno, con frequente necessità di terapia endovenosa. E’ trattata a mesi alterni con antibiotici per aerosol, prima tobramicina e poi colistina e aztreonam lisina, per un’infezione cronica da Pseudomonas aeruginosa”.
Accedi o Registrati per accedere al corso

Dicono del corso 1/46 voti

ottimo corso, utilissimo nella pratica clinica
22-09-2020
Accedi o Registrati per accedere al corso

Non hai trovato le informazioni o il corso che stavi cercando?

Vuoi organizzare corsi per gli iscritti alla tua azienda sanitaria, al tuo ospedale, al tuo ordine professionale, alla tua regione? Ci sono corsi che vorresti offrire in convenzione ai tuoi iscritti? Qualunque sia la tua esigenza SAEPE la può soddisfare

Programmi

SEDLex
FaViFaD
MeLaFlash
FADO
Instant Learning
SMARTFAD
FOFI
Novel learning
GENET